Bustina di canapa legale Cannatonica di Green Monkey

Canapa legale Cannatonica di Green Monkey, la recensione

Gradito ritorno di Green Monkey con una Cannatonica tonica già nel nome: una canapa dal sapore asciutto e ricca di fragranze.

Tornano sulle pagine de Il Conte le simpatiche scimmiette di Green Monkey, l’azienda romana che aveva già fatto una buona impressione con la sua Bubble Gum (qui la recensione). Sotto esame finisce Cannatonica, una profumata varietà dalla percentuale non conosciuta a Il Conte.

La confezione

La confezione è in tutto simile a quella precedentemente recensita: bustina di plastica dal formato compatto, che presenta qualche difficoltà a mantenere la cime al riparo dagli schiacciamenti, anche se risulta efficace nella conservazione della freschezza e offre un buon riparo dalla luce.

Anche la grafica rimane la stessa, con la sola variante della banda che riporta il nome della genetica, in questo caso a fondo dorato, che ben si abbina con il verde utilizzato per le grafiche decorative e il logo. Buona la presentazione complessiva del prodotto.

Esame visivo

Come si diceva, purtroppo le cime risultano leggermente schiacciate. Al di là di questo si può notare subito la compattezza dei calici, medio-grandi, e la folta presenza di pistilli marroncino-rossicci che spuntano a ciuffi dalle sugar leaves dai riflessi scuri, sul verde cacciatore. Difficile scorgere a occhio nudo la presenza dei cristalli, anche se la cima risulta resinosa al tatto.

Infiorescenza femminile di canapa light Cannatonica di Green Monkey
Il fiore

Esame olfattivo

Anche in questo caso il lettore ha potuto intuire che il profumo della Cannatonica è piuttosto caratteristico. Non particolarmente forte e invadente, si sprigiona invece in modo delicato, lasciandosi assaporare lentamente. Si riconosce immediatamente un certo odore di fragola, lievemente acidulo. Ad un esame più approfondito si possono notare profumi di bosco: conifera ed erba bagnata, con dolci note di terra sul finale.

Degustazione

La degustazione avviene con cartine in canapa non sbiancate e tabacco naturale. Lo sbriciolamento si rivela un’operazione semplice, grazia al giusto grado di umidità del fiore.

Cannatonica al primo assaggio presenta un inaspettato sapore di mela, irrobustito da note di fragola e condito da gusti più speziati e piccanti.

Il retrogusto è dolce anche se fragranze più acidule asciugano lievemente il palato. Per caratteristica del suo bouquet risulta piuttosto pungente in gola e meno rotonda di quanto ci si potesse aspettare dal solo esame olfattivo.

Intensità

Cannatonica lascia che una lieve sensazione di relax pervada la mente intorno a metà degustazione, con una salita rapida e coinvolgente. Il Conte presume che la percentuale contenuta non sia particolarmente alta. Stimola una certa sensazione di appetito, che insieme alle sua caratteristiche, è il caso di dire, tonificanti, la rende una canapa adatta ad un break di mezza giornata.

Discesa lenta e graduale per una durata in linea con le canape di buona qualità.

LA SCHEDA – PUNTEGGIO MASSIMO 5/5

Confezione: 4.0/5 – bustina di plastica di buoni materiali, un po’ ristretta.

Packaging: 4.5/5 – accattivante e scherzoso, ben impostato.

Aspetto: 4.2/5 – fiore dalle tonalità scure, folto di pistilli.

Aroma: 4.5/5 – bouquet prevalentemente fruttato con note di erba e terra.

Gusto: 4.4/5 – gusto speziato e asciutto.

Intensità: 4.1/5 – tonica sensazione di relax, salita rapida.

Durata: 4.1/5 – discreta durata, discesa lenta.

Punteggio complessivo: 4.2/5

Il giudizio de Il Conte: altra buona prova da parte di Green Monkey, con una genetica che ormai è diventata un classico della canapa light.

Cannatonica è in distribuzione presso i punti vendita nel territorio della Capitale, purtroppo risulta esaurita sullo shop online di Green Monkey.

Fly high!

Il Marchese

**Puoi ricevere per primo tutte le recensioni – metti “mi piace” sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sulle nuove infiorescenze di canapa light**

SOSTIENI L’ERBA DEL CONTE
La nobiltà ha i suoi costi, così come la vigilanza sulla canapa light di qualità. Sostieni L’Erba Del Conte per continuare a scegliere il meglio – fai una donazione anonima:
In Bitcoin a questo indirizzo: 32jN9Q6LQWwgumL3mJczzLWYAwwhLR4BXZ
PayPal (con carta di credito): https://www.paypal.me/erbadelconte


DISCLAIMER
In conformità al D.P.R. 309/90, l’autore del presente sito e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo istigare all’utilizzo di sostanze stupefacenti illegali. Le recensioni contenute nel sito sono frutto di esperienze ed idee personali degli autori e non intendono in alcun modo promuovere modalità d’uso della canapa legale difformi da quanto previsto dalla legge 242/2016.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.