Il polline light di canapa legale montana

Canapa Montana, il polline light è gustoso. La recensione del vincitore primo premio Canapissima 2018

Da oggi i produttori di hashish legale hanno un punto di riferimento: se vogliono fare dell’hashish light che sia buono ed apprezzato devono raggiungere il livello di qualità stellare del polline di Canapa Montana. Punto.

L’hashish legale di canapa light è cosa già vista. L’hashish legale buono di canapa light invece va cercato con il lanternino.

Perchè l’aspetto è sempre meraviglioso e a volte anche l’aroma. E’ sul gusto che l’hashish legale fallisce miseramente. Invece il polline light di Canapa Montana è una vera sorpresa: vince la Cartina d’Oro de Il Conte, e stabilisce il nuovo Gold Standard italiano dell’hashish legale. THC e CBD nei limiti di legge.

Il polline è stato estratto con metodo segreto – sappiamo solo che il processo di estrazione  prevede l’uso di un ice-o-lator. Questa tecnica prevede l’uso di ghiaccio ed acqua per separare i tricomi ricchi di polline e generalmente conferisce un gusto più fresco al prodotto. 

Se le 52 varietà certificate (come la Futura, da cui è stato estratto questo polline) vogliono avere un futuro di eccellenza, la strada degli estratti è la strada da seguire, e Canapa Montana sta mostrando come si fa.

Il primo premio conquistato ieri alla fiera Canapissima di Torino 2018 è più che meritato. Qui Franco, il responsabile e titolare, custode della magica formula alchemica di questo polline, con la meritata coppa.

canapa montana recensione
Franco, titolare e “sommo alchimista”, con il premio

 

La confezione

Nero, elegante, con scritte in bianco. Dal punto di vista artistico, la scelta dei colori è essenziale che più di così non si può. Il Conte consiglia una spruzzata di colore. Sul retro le diciture di legge. Anche Canapa Montana sceglie di dare evidenza al marchio come elemento principale, con una splendida foglia dal fenotipo Sativa. La scritta 100% naturale ribadisce ciò che già sappiamo di Canapa Montana: non solo è un prodotto gustoso, è anche completamente naturale.

La confezione in bustina ha il sigillo salvafreschezza. Il Conte non ama le confezioni in bustina per ragioni di conservazione dell’infiorescenza; in questo caso, visto che il polline non teme eventuali schiacciamenti, la bustina è più che adeguata.

Bustina di canapa montana polline
La confezione

 

 

Esame visivo

Uno splendido marrone uniforme all’interno ricorda la migliore panetta di hashish di Abdul, appena arrivata, o dell’ottimo marocchino venduto in Olanda. L’interno, come è normale che sia, è leggermente più chiaro.

Al taglio, la consistenza interna è morbida e quasi spugnosa. Al tatto è solido e compatto, relativamente resinoso nella parte tagliata.

Fin qui tutto bene; il problema dell’hashish legale non è mai l’aspetto.

polline Canapa Montana
Il cubo di polline Canapa Montana

 

Esame olfattivo

Nessun aroma particolare, il pezzo deve essere scaldato con un gesto antico perchè liberi i suoi aromi. E qui già si capisce che questo polline è superiore: la coda di un dragone di fumo sale dal pezzo e le note di hashish ed incenso si liberano all’istante. 

Come Gunther, l’infallibile cane antidroga dell’aeroporto di Melbourne, Il Conte ispeziona gli aromi con dedizione e una punta di sospetto. Perchè se ci fosse anche una vaga idea di bruciato o un cenno di seme, sarebbe un segnale drammatico. E invece c’è solo buon odore di cara vecchia pasta scaldata.

La degustazione

Scaldare e sbriciolare è un gesto che riporta Il Conte alla beata gioventù in piazzetta. Manca solo la panchina. La consistenza è perfetta per essere polline light: il piccolo pezzo tiepidamente abbraccia le dita de Il Conte e va in briciole in un attimo.

La degustazione avviene con tabacco e cartine Ziggi non sbiancate.

Si dice che l’olfatto (o il gusto) sia il più potente modo per riportare alla memoria ricordi antichi. Tutti ricordiamo il profumo della salsa di pomodoro fatta quando eravamo bambini, o l’odore dell’armadio della nonna. Quando sentiamo di nuovo quell’esatto profumo, dovunque ci troviamo siamo istantaneamente riportati a quel ricordo. Questo avviene perchè i recettori olfattivi sono molto vicini alle aree più profonde del cervello, quelle aree che regolano gli istinti primari.

Accensione e primi tiri riportano Il Conte esattamente là. Si spandono note di pasta e di incenso e per un attimo Il Conte è di nuovo nella piazzetta della grande città e sui canali di Amsterdam in una delle prime innocenti fughe nel Paese dei Balocchi, mentre la radio manda un vecchio pezzo dei Dire Straits.

Il gusto è morbido, pieno, completo. Il Conte nota un sorprendente retrogusto fresco, di erba tagliata. Persistente.

L’effetto

E’ rilassante da CBD. Si fa sentire e si fa sentire decisamente. Intenso, pieno, colpisce e travolge Il Conte che si chiede con meraviglia se sia effettivamente del polline light.

Salita rapida, durata nella media, discesa pulita.

LA SCHEDA – PUNTEGGIO MASSIMO 5/5

Overall: 4.6/5, il nuovo Gold Standard del polline legale italiano. Cartina d’Oro!

Confezione: 4/5, nero e bianco, meriterebbe una spruzzata di colore

Packaging: 4.5/5, sacchettino richiudibile

Aspetto: 4.6/5 – compatto, colore perfetto

Aroma: 4.7/5 – squisito con note di incenso

Gusto: 4.8/5 – rotondo, pieno, finale fresco, persistente

Effetto: 4.9/5 – rilassante da CBD, decisamente intenso

Durata: 4/5 – in media per buona canapa light

Il giudizio del Conte: RESPECT. Cartina d’Oro assegnata sul campo

100% naturale. Da varietà certificate. Questo Polline è un prodotto di Canapa Montana. In vendita al prezzo più che onesto per questo livello qualitativo di 15 euro al grammo, può essere acquistato presso i rivenditori di Canapa Montana.

Fly high!

Il Conte


In conformità al D.P.R. 309/90, l’autore del presente sito e i suoi collaboratori non intendono in alcun modo istigare all’utilizzo di sostanze stupefacenti illegali. Le recensioni contenute nel sito sono frutto di esperienze ed idee personali degli autori e non intendono in alcun modo promuovere modalità d’uso della canapa legale difformi da quanto previsto dalla legge 242/2016.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.